ottobre 04, 2012

Apple+Brandy+Cinnamon Cakes


Come avete ben capito io lontano dal forno non ci so proprio stare, per fare queste tortine mi sono messo ieri sera,dato che comunque in televisione non c'è un cavolo di niente, e nonostante fossi stanco morto mi sono messo a spadellare come se niente fosse,finendo alle 10.30 di sfornare l'ultima tortina rimasta nel forno.Chiamatela pazzia o ossessione, ma io mi rilasso e stendo i nervi aspettando che le mie piccole creature crescano e diventino dorate come non mai!!
Si si avete capito bene sono in fase di dolci in miniatura, prima i mini bundt ora queste simpatiche tortine viste  dal mio solito blog ispiratore Dessert for Breakfast, apportando qualche modifica.Poi gli ingredienti soliti sarò noioso??? Ma il blog come si chiama??? Appunto dunque anche se gli ingredienti sono Mela e Cannella le preparazioni cambiano e in più c'è un tono alcolico in questa soffice e deliziosa torta il Brandy.
Vi devo raccontare anche un aneddoto in questione di alcool, che fin da piccolo ho sempre amato i dolci inzuppati nell'alcool,che ubriacone, infatti la mia prima sbronza risale all'età di 7-8 anni circa all'anniversario di matrimonio dei miei con uno splendido rosè va beh passiamo oltre, e tuffiamoci in queste piccole delizie autunnali!!



Ricetta adattata da Dessert for Breakfast
Ingredienti:
Per 3 stampi da 11,5 cm di diametro

  • 1 mela
  • 100 ml di brandy
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 200 g di farina
  • 2 1/2 di cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di noce moscata
  • 127 g di burro a temperatura ambiente
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di latticello
  • zucchero a velo per guarnire

Procedimento:
1.Lavate e tagliate a spicchi la mela.
Mettete la mela tagliata in un piatto, con il brandy e i due cucchiai di zucchero di canna. E lasciate macerare la frutta per almeno 1 ora.
2.Preriscaldate il forno a 180°C e imburrate ed infarinate gli stampi e mettete da parte.
3.Nella ciotola di una planetaria montate il burro con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso.
4.Versate le uova una alla volta fino a farle amalgamare bene alla crema al burro,
5.Mescolate tutte le polveri e versatele all'impasto preparato alternando con il latticello,mescolate bene il tutto fino a che tutti gli ingredienti si saranno uniti fra di loro.
6.Versate la pastella ottenuta negli stampi,adagiate le mele tenendo da parte la bagna al brandy.
7.Infornate e fate cuocere per 40 minuti.Sfornate e sformate,bagnate ora con il brandy e lasciate raffreddare completamente.
8.Quando le tortine saranno fredde spolverizzate con lo zucchero a velo.


33 commenti:

  1. Colpita ed affondata! Queste le provo a fare! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le provi poi fammi sapere se ti sono piaciute =)))

      Elimina
    2. Ma certo! :-)
      Bhè, a te sono lievitate benissimo...guarda li, impossibile non farci una foto, ma come si fa?!? Bravo Marcello! :-)

      Elimina
  2. Oh my god! Ma tu sei un idolo!! Sei bravissimo Marcello! :-)
    Ti capisco...anche io a volte, dopo 10 ore di lavoro, mischio ingredienti e accendo il forno per prepararmi qualcosa di stuzzicante. Hai il mio appoggio...siamo due pazzi! :-)
    Buona serata

    Noemi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo allora in due chi si mette nella mischia come noi?!?!?! è terapeutico!!!

      Elimina
  3. E meno male che non lo abbandoni sto forno! Non sai che gioia veder comparire un tuo post nel mio blogroll :D
    Ovviamente adoro sia le tortine sia le foto!! :)
    Baci e buona serata!

    p.s. mi sono esercitata con i toni scuri sai? :P Pian piano abbandonerò la paura per l'utilizzo del nero come sfondo hihihi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah vero!!!....Eli non sai quanto mi fa piacere questo tuo commento,ho visto la tua marmellata e le tue crostatine e pure la handpie fantastiche brava brava brava!!!!

      Elimina
  4. ssbaglio...o quella bottiglia di brandy in foto è quasi agli sgoccioli??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha non sai quanto tempo ha quella bottiglia XD!!!

      Elimina
  5. è da oggi alle 17,48 che provo a commentare senza risultato, e non solo qui (non riuscivo nemmeno nel mio blog, devo avere un karma tutto mio eh?). Ho provato poi anche sulle tue immagini su pinterest. Ah, e ho provato anche su fb. Niente. Altro che Karma. Che, posso dirlo che mi piace la foto? ;)
    ciao, marcello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah blogger è odiosos i know i know, grazie ross i tuoi commenti hanno molto peso su di me soprattutto ora che sai tutti i segreti sulla foodphotography ;)!!!

      Elimina
  6. che foto belle piene di atmosfere intime e calde. anche io lontana dal forno non ci so stare , neanche d'estate figuriamoci quando fa più freddo. Mi piacciono questi tortini lontani dai soliti muffin e cupcakes, che hanno invaso tutto. La forma è deliziosa. Buon fine settimana mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Eh si siamo forni dipendenti ormai!!! ahaahhaha vero verissimo!!! buon fine settimana anche a te!!

      Elimina
  7. ok, a che ora il famoso té con Elisa (qui sopra)? Ma tu sforni meraviglie :-)
    PS: perchè non togli il sistema antispam alla fine dei commenti? E' davvero antipatico....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. =D...il tè di norma e regola si prende alle 17.00...grazie....ah si se mi dici che cosa è e come si fa lo tolgo subito =)))

      Elimina
    2. Ragazzi ma vi immaginate quanto sarebbe bello poterlo fare davvero?? :)

      Elimina
    3. ahahahah mamma mia veramente...

      Elimina
    4. per l'antispam cerca sul web (sul blog di qualcuno c'erano le istruzioni, se le trovo te le inoltro...prova a guardare qui
      http://inwonderchat.blogspot.it/2012/02/come-eliminare-la-parola-di-verifica.html)

      ciaooo

      Elimina
  8. Il tuo blog è delizioso e raffinato...adoro i dolci e quindi mi perdo tra le tue dolci ricette !!! Complimenti anche per foto e per l ' idea grafica ! Queste tortine sono assolutamente da provare ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite =))) Se le provi poi fammi sapere =)

      Elimina
  9. Mamma mia lo Stock 84!MI hai fatto tornare alla mente un sacco di ricordi!Vabbè, poi le foto sono pazzesche,questo lo sai già no??? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah.....beh ogni tanto è bello sentirselo dire =)

      Elimina
  10. Ho già provveduto a stampare la ricetta!!! Ma volevo chiederti due consigli: se al posto del brandy usassi del rum, va bene lo stesso? e se al posto dei mini-stampini usassi una piccola tortiera, dici che potrei ottenere un buon risultato? :) Buon weekend, un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il rum va benissimo, io ero fortunato ad avere del brandy in casa non è che noi abbiamo un sacco di alcolici dunque fallo con quello che trovi,certo usa anche una tortiera e se non ci sta tutto l'impasto conservalo,sforna la prima e metti il restante, oppure mettilo nei pirottini così avrai anche una sorta di mini tortina ;) un bacio

      Elimina
  11. ciao, complimenti per queste tortine che hanno uno splendido aspetto e complimenti anche per le foto che son stupende, ho letto il tuo profilo.. sei una persona piena di qualità e di interessi!!! a presto ciao ciao

    RispondiElimina
  12. Complimenti, queste tortine sono un capolavoro!

    RispondiElimina
  13. Ciao ho scoperto il tuo meraviglioso blog! ricette interessanti e foto bellissime complimenti per tutto :-)

    RispondiElimina