settembre 01, 2012

Triple Lemon Baba Cake


Finalmente sono tornato, mi manca questo spazio il mio piccolo mondo, non cucinare, non scrivere e non fotografare per 2 interi giorni mi aveva reso triste e irritabile, e come al solito i miei mille pensieri si accavallavano uno sopra l'altro!! E sentivo il bisogno di creare ed eccomi incappato con la ricetta del babà (che prima io scrivevo babbà con due "B" sacrilegio). L'ispirazione mi è venuta da Dessert for Breakfast il blog che mi fa da mentore ormai da mesi. Poi detto tra noi non vi volevo lasciare senza un dolcione prima della mia partenza per Parigi e sono -2 !!!! Poi siamo anche a settembre e l'autunno si avvicina, si avvicinano le torte alle mele di mille versioni, le spezie,la cannella e la vaniglia, si cominciano a mettere i primi maglioni Oversize, le prime felpone, e ricomincia la routine!Si cominciano a mettere in pratica tutti i progetti e i buoni propositi  per questi mesi futuri!! L'unica pecca è la luce, non so se avete notato lo sbalzo termico di questi giorni dalla brace al ghiacciaio con i nuvoloni al seguito, infatti è da stamane che lotto con la luce e l'iso della mia reflex e il suo obbiettivo, da 4 soldi!!E che dire d'altro non so se in questi giorni prima della partenza riuscirò a postare qualcosa spero di si comunque e conoscendomi qualcosa scriverò sicuramente.Detto ciò e dopo aver parlato e scritto a sproposito vi lascio al Baba Cake!!


Ingredienti:
  • 300 gr di farina
  • 300 gr di uova
  • 40 gr di zucchero
  • 12 gr di lievito disidratato 
  • 100 gr di burro
  • 4 gr di sale
  • 1/2 limone
  • la scorza di 1 limone

Per la bagna al limoncello:
  • 3 bicchierini di limoncello
  • il succo di 1 limone
  • 100 gr di zucchero liquido

Procedimento:
1. In una ciotolina fate rinvenire il lievito in poca acqua tiepida e un cucchiaino scarso di zucchero.
2.Nella planetaria lavorate la farina,il lievito e lo zucchero e la scorza del limone.
3.Unite metà delle uova e quando il composto risulterà abbastanza sodo, aggiungete poco alla volta le uova restanti  il succo del limone.
4.Continuate a lavorare il tutto fino a quando l'impasto non comincerà a staccarsi dalle pareti,unite il burro a pomata e il sale.
5.Con il composto ottenuto riempite lo stampo da ciambella e lasciate lievitare fino al raddoppio.
6.Trascorso il fate cuocere in forno a 180°C per 15-20 minuti.
7.Sfornate e lasciate intiepidire e sformate.

Per la bagna al limoncello:
Spremete il limone,versate tutti gli ingredienti, e con la bagna ottenuta bagnate il Baba Cake.


20 commenti:

  1. Marce, sono estasiata! Che stampo meraviglioso! La luce non sarà stata perfetta, ma lo sfondo nero fa sempre il suo effetto ;)
    Una foto della fetta? Mi manca! ;)

    Un bacione, complimenti come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro....lo so lo so la foto della fetta manca ma stasera gente a cena e come facevo grrrrr XD un bacio e grazie ancora

      Elimina
  2. La torta è uno splendore e la foto pure...(le mie sì che sono un vero disastro!)Il nero è così elegante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ci ho lavorato tutto il giorno!!! =)

      Elimina
  3. Guarda...ci sarà stata anche una luce che ti ha fatto dannare, ma a me il risultato lascia incantata! Io amo le tue foto! Dico sul serio! Sono di un'eleganza incredibile!
    E poi sai una cosa? Ora mi hai messo la voglia di fare i babà: ho gli stampini monodose, che non ho mai usato per il loro scopo, ma sempre per altro...
    Buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze voi siete troppo buone anche un pò di parte forse ;)....vai va all'opera che poi voglio vedere il risultato ;) Bacio!!!

      Elimina
    2. No no che troppo buone!! E' la verità! :)
      Appena provo a farli, scatto, pubblico e ti faccio sapere :D

      Elimina
    3. Brava brava che voglio vederli =)

      Elimina
  4. Io l'avevo visto da Staphanie, e mi è piaciuto subititssimo! La tua caro mi ispira molto.
    In quanto allo sbalzo di temperatura, non dirlo a me, anzi, vi scriverò a proposito di questo, qui son 10 gradi bello, non riesci nemmeno ad immaginare, una freddo unico. Felpe, calzini caldi, giacche over. Mamma mia, l'autunno è arrivato in un battibaleno. E in quanto a luce, anche qui ti capisco, a me è andata bene devo dire oggi. almeno so che non solo io a litigare con la luce, dovete sapere che da me, spesso succede così, e quindi è più impegnativo, non so come mai, ma da voi e anche da te, mi sembra sempre ci sia più luce in confronto. Boh! saranno i monti troppo alti?! hihi, può darsi. Comunque a presto caro Marce, per sicurezza ti auguro già buon viaggio, se poi ci si sentirà anche dopo, te li farò una seconda volta!=)

    Buona serata, a presto.
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino immagino grazie allora buona serata =)

      Elimina
  5. Oh mon Dieu.....che visione Marcello.sei un grande!

    RispondiElimina
  6. un vrai régal pour les papilles!! hai fatto un capolavoro, complimenti :-D

    RispondiElimina
  7. facciamo un passo indietro (volendo danzando) cosa vorresti fare tu? corso? ecco, se proprio mi devo impegnare, posso darti qualche dritta sulle fettine di limone, ma proprio cercando il pelo nell'uovo! cmq, mi stai facendo venire alcune ideuzze di cui ti parlerò in pvt. ciao!
    b

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah babs mi fai morire!!! si le dritte sulle fettine di limone le voglio eccome dato che non mi convincevano ne prima ne mò!!! ok allora aspetto il messaggio in pvt!!! Ciao!!!

      Elimina
  8. Yum! I love all things lemon! And this has three! ; )

    RispondiElimina
  9. ma ciao! sono appena arrivata sul tuo blog e sono rimasta a bocca aperta, le tue foto sono una meraviglia... una favola!
    sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille troppo gentile =))) Benvenuta allora!!

      Elimina