settembre 18, 2012

Harvest cake & raw cashews cream and good news


Sono giorni nonostante il cielo ancora limpido e il tepore dei raggi del sole del primo pomeriggio che riscaldano le mie ossa, io sono entrato nel mood autunnale. Sarà che sono un tipo freddolino e nonostante vedo ancora gente in tenuta estiva, io già giro con felpone e giacca di jeans (comprata a Parigi).Dunque rispetto allo scorso post una torta completamente autunnale e settembrina, da i colori di questa stagione malinconica, adatta al mio pallore e al mio stato d'animo sognatore.Un dolce diverso dal solito un esperimento pienamente riuscito, sano e poco grasso, facilmente trasformabile in una torta gluten free cambiando la farina 00 con una farina senza glutine. 

Poi oltre a questa splendida torta autunnale ci sono novità che mi rendono sempre più contento e soddisfatto del lavoro che sto facendo qui. Come potete vedere sulla barra laterale destra è spuntato da un paio di giorni un nuovo Banner The Boys Club!!! Ma partiamo dal principio un paio di giorni fa Russell del Blog Chasing Delicious e direttore del The Boys Club, mi ha chiesto se volevo diventare uno dei collaboratori di questo blog che parla di Cocktail, un blog tutto al maschile, un blog completamente in inglese e con altri collaboratori d'oltre oceano!! Ancora è tutto in cantiere, comunque voi rimanete appiccicate qui su Mela e Cannella e ne saprete sicuramente di più....ah dimenticavo i post che pubblicherò sul il The Boys Club saranno sia in inglese che in italiano.....

Ma veniamo alla torta d'autunno....



Ingredienti:
  • 330 gr di farina
  • 135 gr di carote grattugiate
  • 150 gr di zucchine grattugiate
  • 95 gr di mele grattugiate
  • 54 gr di olio vegetale
  • 85 gr di miele
  • 3 uova
  • 1 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito

Per la crema a gli anacardi:
  • 130 gr di anacardi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 datteri snocciolati 
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • succo di mela q.b

Per guarnire:
  • Fichi e anacardi


Procedimento:
1.Imburrate una teglia da 18 cm e mettete da parte.
2.Con una mandolina grattugiate le carote,le zucchine e la mela.
3.Mescolate gli ingredienti secchi:farina,lievito e cannella.
4.Montate bene le uova con il miele ed un pizzico di sale.
5.Versate a filo l'olio vegetale.
6.Quando le uova saranno ben montate,alternate la farina con la frutta e la verdura,fino ad avere una pastella bella compatta.
7.Versate l'impasto nello stampo e infornate a 180°C per 60 minuti o fino a quando uno stecchino non ne esce completamente asciutto.
8.Sfornate e sformate e lasciate raffreddare completamente.

9.Per la crema: mettete ad ammollo per 3 ore gli anacardi in abbondante acqua.
10.Passate le tre ore, scolate gli anacrdi e in un mixer frullateli con i datteri,il miele e l'estratto di vaniglia.
11.Versate il suco di mela fresco,fino a quando non si formerà una bella crema liscia ed omogenea.
12.Tagliate la torta in due,farcitela con la crema e decorate con dei fichi e anacardi tritati grossolanamente.



32 commenti:

  1. Oh Marce, che meraviglia! Questa torta dev'essere qualcosa di spettacolare!
    E le foto? Beh ma che lo dico affà?? Sono sempre incantata! *_*
    Complimenti anche per la nuova collaborazione!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille la torta è divina...per le foto mi hanno fatto un po' impazzire non ero per niente soddisfatto però dai sono contento che ti piacciano e grazie questa collaborazione è davvero importante per me ed un onore!!

      Elimina
  2. lo avevi detto che avresti usato i fichi!!! :)
    Bello tutto, come sempre, e sappi che rimarrò sì appiccicata al monitor! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si assolutamente dovevo usarli sono così belli e fotogenici =))) grazieeee ;)

      Elimina
  3. Complimenti ho scoperto il tuo blog da poco e ne sono rimasta incantata!Poi ho letto la tua biografia e il mio stupore è aumentato, si vede che dietro tutto questo lavoro c'è una grande passione!
    buona giornata
    Chiara

    RispondiElimina
  4. the boy's club...che forte! e il logo della casa sull'albero mi richiama a mille avventure da piccole canaglie!
    comunque, a parte questo, tu sei un mito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaha si si è vero!!!!
      Grazie mille vale!!!!

      Elimina
  5. Per quel poco che so di te tutto quello che ti sta capitando è tutto meritato!Una torta splendida,bravissimo Marcello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero è da pochissimo che ho aperto il blog e sta accadendo tutto così velocemente....non pensavo proprio!!! Mi sto creando un secondo lavoro se così si può dire XD

      Elimina
    2. Un bellissimo secondo lavoro :)

      Elimina
  6. Gnammy!!!!!queste torte così alte mi piacciono proprio...
    Carina la cosa del boy's club...bravo!!!!!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  7. Marce!
    Manco da queste pagine da un po', momenti di tristezza che mi facevano morire le parole in gola, ma ora sto un po' meglio, quindi sono subito venuta a trovarti :)
    Innanzitutto, complimentissimi per questa nuova collaborazione... ti scovano anche da oltre oceano, visto? Eh, sei bravo, poco da fare ;)
    Questa torta è... astonishing. Davvero perfetta. Io sono a caccia di fichi, ho nella to do list un po' di cosette, ma qui ne trovo davvero pochi, e non giganti e rossi come i tuoi :(
    La crema di anacardi è un colpo di genio, e mi piacciono molto anche le zucchine e le carote che vedo nell'impasto :)

    Bravobravobravo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so quei momenti accadono spesso anche a me purtroppo però se ne guarisce io ci sto riuscendo....anche se sono ancora molti....cmq grazie mille tesoro ahahha visto ormai sono ovunque XD!!!! a presto!!!

      Elimina
  8. Ma quella crema agli anacardi?! Cosa deve essere?! di una bontà indescrivibile, vero?!
    Marcello complimenti per tutto, sei bravo e tanto, tutto ciò che arriva è super meritato :)
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si assolutamente!!!! grazie mille!!! è bello quando la passione viene ripagata!!!

      Elimina
  9. Ops, avevo commentato il post ma non lo vedo piubblicato, forse è finito nello spam?
    Nel commento precedente ti ho fatto davvero i complimenti perchè le foto sembrano riproduzione del '600 con le loro nature morte che tanto mi piacciono oltre al fatto che il tuo stile ha un non so che di 'coreografico', proprio a teatro. Molto bello!!!
    Posso chiederti che fotocamera e che obiettivo usi?
    Grazie mille!!! a presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, penso sempre che il liceo artistico e il teatro aiutano molto nello stile delle foto, e senza neanche tanto pensarci infilo la mia esperienza in quello che faccio....Uso una canon con l'obbiettivo del kit per ora...ma spero di comprare un'altro obbiettivo al più presto!!!

      Elimina
  10. Sono approdata qui dai foodbloggerItaliani...e leggevo gli ingredienti...interessante abbinamento e da provare! poi provo a seguirti per quello che riguarda la traduzione in inglese, chissà mai che lo apprenda un pò meglio di come ho fatto fino ad ora..magari mi viene meglio leggendo le ricette! :-) p.s.=complimenti per il blog

    RispondiElimina
  11. Marcello mio!ma questi ultimi due post sono attentati per la vista e per la gola che piange il mancato assaggio :-( bravo, riesci a superarti ogni volta... ma come fai? ;-) un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daiiiii se vieni da me una fettina te la do volentieri...come a tutti voi...come faccio??? mi riempio di ispirazioni!!!! Un bacio!!

      Elimina
  12. Questa torta la mangio con gli occhi!! Tantissimi complimenti per la nuova collaborazione! E infine, volevo ringraziarti per i consigli su Parigi di cui hai parlato nei post precedenti! Sono stata in tutti i posti e nessuno mi ha delusa!! Sono tornata ieri, nei prossimi giorni riorganizzo foto, ricordi e emozioni...se ti va di sapere di più della mia vacanza e magari di altre esperienze passate e future ti lascio il link del mio blog: http://julieandjuliacooking.blogspot.it/ Grazie ancora e a presto, Fede.

    Ps_Anche il tuo consiglio: "Stancati, rilassati e ama" è calzato a pennello per questa città splendida e per questa vacanza indimenticabile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille....sono contento che gli indirizzi di Parigi ti siano stati utili e piaciuti andrò sicuramente a vedere....che bello che ti sei stancata e rilassata e soprattutto hai amato!!!!

      Elimina
  13. Una torta che dev'essere squisita e delle foto da mozzare il fiato! Ma quanto sei bravo?? Complimenti, divento una tua lettrice fissa! buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille che bello....benvenuta allora!!!! a presto!!!

      Elimina
  14. Caspita quante belle novita'!! Sono sempre piu' felice per te, sei bravissimo!! La torta m'ispira troppo, non ho mai messo insieme carote zucchine e mele! La provero' magari con uno dei miei miscugli di farine:-)! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie =)))) devi provarla è qualcosa di idilliaco....dai sai che mi piaccioni i tuoi miscugli!!!! =)))) un abbraccioo!!

      Elimina