settembre 14, 2012

Berry Cheesecake


Dopo il mio rientro, traumatico e nostalgico per quella città chiamata Parigi dovevo salutare questa estate con qualcosa di meraviglioso.Meraviglioso come i frutti rossi che amo alla follia,suadente come la ricotta altra mia passione e piacevole come questa cheesecake la mia "fissa" da sempre.Un "fissa" repressa in casa  fino ad oggi, dato che gli unici mangiatari di ricotta siamo io e mia mamma, ma si sa sono un tipo testardo e  faccio sempre di testa mia dunque, munito di ricotta e stampo, ieri sera mi sono dato da fare con questa meraviglia, la mia prima cheesecake!!! Si avete sentito bene ho detto meraviglia lo so dalla mia bocca, non escono mai complimenti auto-lusinghieri,data la mia scarsa autostima, ma quando ci vuole ci vuole!!
L'ispirazione mi è venuta da due foodblogger straordinarie: Call me cupcake di Linda e dalla blogger dall'anima bella Rossella alias Vaniglia.
Non mi va di dilungarmi troppo, ormai l'avete capito scrivo tanto quando sono parecchio paturniato, ma oggi il cielo è talmente azzurro e limpido e l'aria e così frizzante che non c'è spazio per pensieri negativi e neri ma solo rosa e bianco come questa cheesecake che saluta l'estate!



Ingredienti:
per uno stampo da 10 per 18 cm
Per la base:
  • 300 gr di biscotti tipo digestive
  • 80 gr di burro
  • Per la crema al formaggio bianca:
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 125 gr di panna fresca
  • 2 fogli di gelatina
  • 2 cucchiai e mezzo di zucchero
  • mezza bustina di vanillina
  • scorza di mezzo limone

Per la crema al formaggio rosa:
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 125 gr di panna fresca
  • 2 fogli di gelatina
  • 2 cucchiai e mezzo di zucchero
  • mezza bustina di vanillina
  • 100 gr di fragole
  • 125 gr di more
  • 125 gr di lamponi

Per la decorazione:
Mirtilli,fragole e lamponi

Procedimento:
1.Imburrate e foderate lo stampo con carta forno e mettete da parte.
2.Per la base sbriciolate in un mixer i biscotti e versateci il burro fuso.Fino a formare un composto bello compatto.
3.Versate il composto ottenuto nella tortiera e con il dorso di un cucchiaio stendetelo in maniera uniforme.Ponete ora lo stampo nel freezer per 15 minuti.
4.Nel frattempo preparate il primo strato di crema.In una ciotola setacciate la ricotta fino a formare una crema densa,aggiungete la scorza del limone e la vanillina.
5.Ammollate i due fogli di gelatina in abbondante acqua fredda per 10 minuti.
6.Mentra la gelatina si ammorbidisce scaldate la panna,toglietela dal fuoco e versateci la gelatina e lo zucchero.Mescolate fino a che lo zucchero non si sarà sciolto.
7.Unite ora la panna alla ricotta e mescolate fino ad avere una pastella liscia e lucida.
8.Prendete lo stampo, e versta ela pastella sulla base di biscotto, e mettete il tutto in freezer per 20 minuti.
9.Nel mentre lavate e sciugate,le fragole i lamponi e le more.
10.Per il secondo strato procedete come per la crema bianca.
11.Frullate i frutti rossi fino ad avere una purea che aggiungerete alla crema,amalgamate bene il tutto fino ad avere una pastella di un bel colore rosa.
12.Versate la crema rosa sullo strato freddo do crema bianca e ponete il tutto in frigorifero per una notte.
13.Sformate la torta, e decorate con mirtilli,fragole e lamponi.



43 commenti:

  1. Oook,non che avessi qualche dubbio a riguardo,ma direi che alla fine è venuta davvero bellissima..e altissima!:)non mi viene in mente un modo migliore di questo per salutare l'estate che se ne va!bentornato,un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah....io i dubbi li ho avuti vino a stamattina....poi quando l'ho sformata ho detto meraviglia delle meraviglie la mia bimba!!! grazie e a presto!!!

      Elimina
  2. è una meraviglia questa torta, le foto tutto il post!qui piove ed è grigio, altro che aria frizzante e cielo azzurro. mi delizio con la tua creazione!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeee.....oh che odio la pioggia amo l'autunno e i suoi colori ma non la pioggia!!!! a presto!!!

      Elimina
  3. Caro mio, lo sai che ce stata tra una corrispondenza d'amorosi sensi ;-) mentre tu scrivevi veloce il mio primo messaggio ricevuto sul post di oggi, io estasiata affondavo occhi e cuore nella tua torta e nelle tue foto!!!Che delizia!!!!Con tutti quegli spigoli di luce sullo sfondo la tua torta risalta che è una bellezza!!!!Poi un giorno me la spieghi la tridimensionalità che sotto il mio obiettivo s'appiattisce :-( un bacio! laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♥.♥ ah si!!! Grazie grazie grazie....ok un giorno ti spiegherò ;) Un bacioo!!

      Elimina
  4. Bè la cheesecake è una di quelle torte che si potrebbe mangiare all'infinito senza mai stancarsi :D
    Con tutta quella frutta poi è irresistibile!!!

    RispondiElimina
  5. bè, che dire.. io che sono una logorroica per natura stavolta non ho parole. bella bella bella questa torta fotografata ad arte!
    e poi mi sembra già di affondare la forchettina nella crema morbida come una nuvoletta, fino ad incontrare la finta resistenza della base di biscotti che fa "tac" e finalmente ho il mio pezzettino di cheesecake da portare lentamente alla bocca dove la cremosità del formaggio avvolgerà i biscotti croccanti ed i fruttini freschi e anche un po' asprigni...
    ah....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e io che parlo sempre poco ti dico solo un enorme GRAZIE =)

      Elimina
  6. OOhhh là! Quando ci vuole ci vuole, bravo! Anche perché questa cheesecake è fa-vo-lo-sa!!! Mi ci tufferei dentro...si può?? :D
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si si può tutto con una cheesecake tra le mani!!!!

      Elimina
  7. posso dire che è una meraviglia??

    RispondiElimina
  8. Seriously, kid, every time you share a new post I get all warm and fuzzy inside. You create such a lovely story with your photos. Not to mention I want to eat it all in one sitting.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Russell thanks so much...Your words make me really happy!!!! Thanks again for all...xo!!

      Elimina
  9. One word ... heavenly! Wish I could have a BIG slice right now.

    RispondiElimina
  10. Non passo qui da un pò.. quindi prima di tutto bentornato :)
    Poi.. beh.. posso dirti che l'unica cosa che vorrei fare adesso è tuffarmi su quei frutti rossi? mi credi,vero? :)
    E' perfetta, è alta come piace a me, piena di ricotta come piace a me..e con i frutti di bosco. hai detto bene, è una meraviglia. :)
    Quindi se la prossima volta hai bisogno di qualcuno che ti mangi piatti con la ricotta.. ricordati di me!! :P

    Buona serata e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti credo assolutamente =)....ok ti chiamo e ci mangiamo io te e mia mamma una stupenda e favolosa torta colma di ricotta!!!! =) buona serata anche a te =)

      Elimina
  11. E che ritorno Marce, non potevi salutare l'estate in modo migliore! la cheesecake è bellissima, esteticamente è davvero una meraviglia, poi posso solo immaginare la sua bontà!

    bentornato, a presto,
    M.

    RispondiElimina
  12. Senza parole...è stupendo. Buon weekend.

    RispondiElimina
  13. no vabbè..sposami!!! ahahah sei l'unico a cui lascerei libero accesso alla mia cucina :)!!!

    RispondiElimina
  14. 'Meraviglia' direi che sia la parola giusta! E finalmente un po' di autostima! Bravo bravo bravo! Adoro le cheescakes in generale, anche se riesco a mangiarne a malapena un pezzetto! E quanto mi fa rabbia questa cosa! In ogni caso della tua Meraviglia mi piace da morire l'enorme strato di biscotti alla base, non avevo mai pensato di poterlo fare così alto, e i successivi strati di crema e i frutti la incoronano così bene tanto da renderla perfetta!
    Rosalinda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si io dico che la parte migliore di questa torta è il biscotto e lo amo alla follia dolce e salato al punto giusto!!!

      Elimina
  15. Posso ripetermi e dirti che è un capolavoro??!Parigi ti ha fatto davvero bene ;)

    RispondiElimina
  16. que bueno.......
    un saludo desde

    http://karmucaycuquino.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  17. Splendida, si presenta benissimo, i tre strati e i frutti sopra...meravigliosa! Sono molto curiosa di provare questa versione, vorrei provare a mettere il baccello di vaniglia, adoro vedere i piccolissimi semini neri nelle creme. Comunque bravissimo! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee =) che onore ricevere un tuto commento sei così brava....si sono d'accordo con te per il fattore vaniglia...se la provi fammi sapere ;)!!!

      Elimina
  18. un canto soave per la gola e per la vista questa tua magnifica torta. Qui piove e una torta così farebbe sparire anche le nuvole. Buona domenica e stracomplimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ebbene si io la sto amando =)!!!! è il sole di casa!!!

      Elimina
  19. Mi sembra quesi familiare, 'sta ricetta... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si lo è lo è!!!!!! grazie per i tuoi consigli!!!!!

      Elimina
  20. ciao, passo dal tuo blog per ricambiare la visita e trovo un artista che si esprime in mille modi differenti. Bello spazio, belle foto e belle emozioni.
    Ti seguirò :-)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  21. Oh finalmente qualcuno che non usa solo philadelphia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto di tutto per trovare una ricetta senza sto philadelphia XD

      Elimina
  22. I've seen pictures like this before.. Copying somebody?? :)
    Petra

    RispondiElimina