gennaio 18, 2013

Apple-Almond & Oat Morning Crumble

Apple-Almond & Oat Morning Crumble

Ci sono mattine, giornate intere dove scrivere anche solo questo post diventa faticoso e difficile. Si ha voglia di fare tutto, ma non si ha la forza di fare niente. E ci si trascina tutto il santo giorno come un' ameba per casa. Rimuginando progetti idee e tutto quello che viene al seguito. Sforzandomi di pensare ad altro e cercando di guardarmi il meno possibile allo specchio. Specchio malefico e tiranno! Però la voglia di ritornare alle origini, data la prolungata assenza di esse le mie adorate mele da questo posto di un pazzo seguito da pazzi (senza offesa e con tanto affetto, ma chi ve lo fa fa! ). Beh, ritornando alle mele, amore e cibo mio da giorni e da sempre, queste hanno la magia, il potere di tasformare la cosa più semplice come questo crumble in qualcosa di davvero fantastico. Adatto forse, a quei giorni, dove si ha voglia di tutto, ma allo stesso tempo voglia di niente. E se a voi capita lo stesso beh, provate a farlo io avevo tutto a casa ecco perché l'ho fatto se no col cavolo che sarei uscito di casa (lol) !!

Ingredienti: 
Per il topping: 
  • 100 g di farina 
  •  50 g di mandorle tritate grossolanamente 
  • 50 g di burro freddo a pezzetti
  • 2 cucchiai di zucchero di canna 
  • 1 manciata di fiocchi d'avena 
Per il ripieno: 
  • 2 mele sbucciate e private del torsolo 
  • 2 cucchiai di zucchero di canna 
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere 
 Procedimento:
  1. Come prima cosa preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Mettete in una ciotola resistente al calore le mele la cannella e lo zucchero di canna e mescolate assieme il tutto, e mettete da parte.
  3. Per il crumble unite tutti gli ingredienti, tranne i fiocchi d'avena, e con le mani formate delle grosse briciole.
  4. Dopodiché coprite le mele con il crumble, e i fiocchi d'avena.
  5. Infornate per 25 minuti. Sfornate e gioite!
IMG_2905-Modifica

16 commenti:

  1. lo specchio non può trasmetterti un'immagine brutta: tu sei così bello. Fuori. E dentro. Come un crumble, che dentro nasconde sorprese invisibili ad un'occhiata superficiale. E noi, pazzi <3,leggiamo queste parole e, come un cucchiaino penetra la crosta del crumble, penetriamo la tua anima. E confermiamo che sì.Sei bello. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e io ti adoro e mi fa piangere di prima mattina maledetta :p un bacio tesoro <3

      Elimina
  2. Conosco lo stato d'animo, ma con un pochino di sforzo, un raggio di sole, un fiore colorato riesco a scrollarmi l'apatia.... Complimenti per il blog, e' delizioso, ti seguiro'!

    RispondiElimina
  3. Tesoro dolce.. è proprio così. A volte si spende tutta l'energia solo per.. concepire una gran quantità di cose che vorremmo fare. E ci esauriamo così tanto solo a pensarle che l'energia si trasforma in angoscia, stress e poi in stanchezza cronica. Non si riesce quindi a combinare nulla, mentre sentiamo nel profondo un senso quasi 'insipido' di incompletezza, inconcludenza. Ma non devi odiarti solo perchè preso dalla confusione non sai da che parte andare.. una via ci sarà. Riparti dalle cose semplici, ma confortanti.. come le mele. :) Quelle mele che sanno avere il 'sapore giusto'. Sono i piccoli passi a fare grandi cammini. Quindi guardati allo specchio, sorridi al disastro che tutti noi sappiamo essere ogni tanto.. sorridi perchè solo cadendo si impara quanto è importante rialzarsi e soprattutto come si fa a farlo. Respira piano, un pensiero per volta. Tante volte sarà difficile, ti assaliranno tutti insieme. Tu disciplinali. E credi nella meraviglia che sei! :) TVTB, prendo un cucchiaino e corro subito da te. Mi gusterò questa bontà e ti darò un abbraccio forte forte! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu sai sempre come trovare le parole giuste nel momento giusto sai leggere tra le righe e tra le immagini ti voglio bene anche io cara ely un bacio <3

      Elimina
  4. Quanto conosco quel tipo di giornate... però guarda cosa ne esce: una meraviglia! ;)
    baci <3

    RispondiElimina
  5. Carissimo Marcello! è da un sacco di tempo che vedo le tue creazioni sui vari social e non ho mai il tempo di leggermi le ricette... so che ti sei trasferito a Milano, spero tu stia bene in queste città che si odia o si ama...
    In queste giornate un po' così un crumble alle mele ha il potere di tirarti su di morale in un batter d'occhio! :)
    ...adesso vado a cercarmi tra le tue ricette una torta per un compleanno.... sono sicura di trovare qualcosa, ti faccio sapere...
    un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lyzzi grazie spero tu riesca a trovare qualcosa in mezzo a tutto sto csasino :p.....comunque per la cronaca no non sono ancora in quel di Milano purtroppo =( un bacio enorme =)

      Elimina
  6. Hai pensato di guardarti allo specchio con questo delizioso piatto nelle mani? Cambieresti idea..
    Un abbraccione!
    Leti

    RispondiElimina
  7. Ma no che lo specchio non è malefico! Guardalo meglio, non aver paura, e vedrai che l'immagine che riflette è molto più bella di quella che tu pensi! ^_^
    Ricetta golosissima (adoro i crumble) e le foto sono un sogno! Ti abbraccio Marce :*

    RispondiElimina
  8. Meno male che ci sono le mele e le ricette confortanti come queste, perchè sono essenziali in certi momenti.. La ricetta è bellissim, come la foto e come tutto in questo blog! ^_^

    RispondiElimina
  9. Ti conosco da poco, ma ti abbraccio forte. Con affetto, Carolina

    RispondiElimina
  10. (Sono dovuta diventare fun anche della tua pagina fb, non ho resistito)
    Ma certo che capitano i giorni in cui si ha voglia di tutto e di niente, le mie amiche mi chiamano "tuttoilcontrariodiniente", sei in buona compagnia.
    Assaggio e vedo se funziona ;) un abbraccio grande

    RispondiElimina