giugno 10, 2013

HomeMade Rusks

Le settimane passano, veloci e frenetiche, giorni vuoti e giorni pieni che mi rendono sempre vivo e attivo, shooting da organizzare, modelli e sale pose da trovare e così è un continuo susseguirsi di eventi e novità anche se piccole, dove la cucina si risveglia solo nel momento del rinfresco per la pasta madre ebbene si nuova ossessione con allegata una ricetta alla quale non posso proprio fare a meno ossia le fette biscottate. L'ho sempre detto la colazione è una droga per me, dunque ormai sono un paio di settimane che continuo a sfornare e biscottare. E con questa connessione balorda non mi resta che lasciarvi prima che si disconnetta del tutto.
HomeMade rusks
HomeMade rusks

Ingredienti:
  • 450 g di farina 0
  • 160 g di pasta madre rinfrescata
  • 1 cucchiaio di malto d'orzo
  • 190 g di latte tiepido
  • 40 g di burro a temperatura ambiente
  • acqua q.b
Procedimento:
  1. In una ciotola sciogliete la pasta madre con il latte e il malto d'orzo, aggiungete la farina e con un cucchiaio di legno mescolate il tutto. 
  2. Trasferite l'impasto sul tavolo e cominciate ad impastare aggiungete il burro e incorporatelo all'impasto. 
  3. La pasta comincerà a diventare elastica se non dovesse compattarsi aggiungete dell'acqua tiepida.
  4. Formate un filoncino e ponetelo in una teglia da plum cake leggermente oleata. 
  5. Coprite con della pellicola e fate lievitare in un luogo privo di correnti per 4 ore o fino a che la pasta avrà riempito abbondantemente lo stampo. 
  6. Finito il tempo di lievitazione preriscaldate il forno a 200°C, e cuocete per 20-30 minuti o fino a che la superficie del filone non sarà ben dorata. 
  7. Sfornate e sformate, e lasciate raffreddare completamente. 
  8. Quando il filoncino sarà freddo tagliatelo a fette e disponete le fette su delle leccarde da forno e lasciatele asciugare all'aria per almeno tutta la notte. 
  9. La mattina preriscaldate il forno a 200°C e infornate le fette-biscottate per 15-20 minuti girandole a metà cottura per dorarle in entrambi i lati.

19 commenti:

  1. Bellissime e buonissime! Mi devo cimentare anche io nelle fette biscottate, mi hai convinto!

    RispondiElimina
  2. Con tutta la pasta madre che ho impastato fin'ora non ho mai provato a fare le fette biscottate...ok,faccio mea culpa e vado a rimediare!
    Ovviamente foto bellissime,come sempre!
    A presto

    RispondiElimina
  3. siamo in due breakfast addicted! ;)
    bacio!

    RispondiElimina
  4. siamo in due breakfast addicted! ;)
    bacio!

    RispondiElimina
  5. Sono perfette! Con la pasta madre non le ho mai provate, ma quasi quasi... :) Un bacione, Fede

    RispondiElimina
  6. caspita che bravo, pure le fette biscottate! anch'io le mangio spesso a colazione, ma alla paste madre ancora non ci sono arrivata, quindi per ora mi accontento del mulino bianco. che curiosità, però, di provarne una fatta in casa..:)

    RispondiElimina
  7. ...che dire sempre in gran forma con ricettine sfiziose e foto superbe!

    RispondiElimina
  8. Allora siamo in due anche io adoro la colazione e visto che anche io ho preso la fissa con la pasta madre le provo subito!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Allora siamo in due anche io adoro la colazione e visto che anche io ho preso la fissa con l pasta madre le provo subito!!
    Ciao ciao
    Le novità anche se piccole sono sempre belle.

    RispondiElimina
  10. Non ho parole, sono bellissime..
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Sembrano perfette.
    E se poi sono con il lievito madre sicuramente lo sono.
    Occuparsi di quella creaturina richiede tanta pazienza e "amore", bravissimo.

    RispondiElimina
  12. Oddìo. Non ho parole. (iooooo? ;))

    RispondiElimina
  13. sono fantastiche, altro che quelle industriali! anche io nutro un'insana passione per la colazione! un bacio

    RispondiElimina
  14. al posto della pasta madre, che io non adoro...sarebbe un altro impegno per me, potrei usare il lievito di birra e quanto?
    ciao e grazie
    baci

    RispondiElimina
  15. NON HO TROVATO IL MIO POST...POSSIBILE?
    cmq...ti chiedevo se era possibile utilizzare il lievito di birra...e non la pasta madre che non sopporto ;)
    se si quanto?
    ciao
    iaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. !6 g di lievito di birra possono bastare ;)

      Elimina
  16. Ehi, ma che fine hai fatto? MI manchi moltissimo!!!

    RispondiElimina